ULTIM'ORA

Siracusa, rubate le ruote all’auto della Croce Rossa Italiana: “un gesto vile che sa di amaro”


furto ruote croce rossa - siracusatimesNews Siracusa: la criminalità non fa sconti, non risparmia nemmeno la Croce Rossa Italiana. Stamani, il responsabile dell’Autoparco di Siracusa, al controllo giornaliero dei mezzi, ha riscontrato il furto di tutte e quattro le ruote della fiat Punto che i volontari, in collaborazione col Centro Regionale Trapianti, utilizzano per effettuare, nel momento del bisogno, lunghi ed importanti trasporti di organi, per salvare una vita di altri esseri umani. Un gesto dunque, che non è soltanto ai danni del patrimonio della Croce Rossa, ma anche e soprattutto nei confronti della comunità tutta, che dovrebbe indignarsi per il vile gesto di questi ignoti signori che sicuramente hanno pensato al loro tornaconto più che al benessere dei consociati.
“Un gesto incredibile e dal retrogusto amaro– commenta Francesco Messina, Presidente della Croce Rossa Italiana di Siracusa-  non tanto per il danno, che non è nemmeno ingente, quanto per la mancanza di sensibilità di chi colpisce, senza porsi scrupolo alcuno, il lavoro di Volontari che si impegnano alacremente per mantenere questi mezzi efficienti, affinché possano essere in perfetto stato  nel momento emergenziale. La Croce Rossa, che non ha subito soltanto ieri furti di questo genere, è ospitata nell’area dell’eliporto di Siracusa e occupa un’area accessibile a tutti e di passaggio, quando, alla luce dei fatti, necessiterebbe sicuramente di un’area chiusa e poco accessibile”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: