ULTIM'ORA

Siracusa. Ruba una borsa da una vettura in movimento e poi scippa un’anziana: finisce ai domiciliari un 45enne


News Siracusa: sabato la Squadra Mobile, a seguito di serrate indagini, ha tratto in arresto P. C. ( Classe 1972) il quale nella mattinata si era reso responsabile di un furto con destrezza ed un furto con strappo in danno di due anziane signore.

Nella prima mattinata un’anziana signora era stata presa di mira da un ignoto malvivente che le aveva asportato la borsa adagiata sul sedile della sua autovettura, mentre era in movimento.

Durante la ricerca del soggetto in fuga a bordo di un ciclomotore,  la sala operativa aveva dato nota di ricerca per uno scippo ad un’altra anziana. In questo caso un uomo a bordo di ciclomotore aveva raggiunto la vittima alle spalle e le aveva strappato  la borsa che portava a tracolla.

L’immediata attività investigativa avviata da personale di questa Squadra Mobile, visionate le immagini relative al secondo evento, si indirizzava subito su P. C., persona nota e riconosciuto grazie anche ai tatuaggi che lo stesso aveva sulle braccia.

Le ricerche però non consentivano di rintracciarlo presso la sua abitazione, mentre poco dopo veniva individuato a bordo  del ciclomotore lungo una via cittadina. Alla vista degli operanti l’uomo abbandonava il ciclomotore, risultato rubato nel mese di marzo, e si dileguava, nascondendosi tra altri soggetti fermi sulla pubblica via.

Immediatamente raggiunto da personale della Polizia di Stato è stato  tratto in arresto e, dopo le formalità di rito condotto, su disposizione della Procura della Repubblica di Siracusa, agli arresti domiciliari. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti e sequestrati gli indumenti indossati durante uno dei due furti.

 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: