ULTIM'ORA

Siracusa. Ruba da un quadro elettrico 50 chili di rame. Arrestato dai Carabinieri


furto di rame Siracusa TimesNews Siracusa: i Carabinieri del Comando Stazione di Cassibile hanno arrestato in flagranza di reato un tunisino, Triki Najemeddine classe 1973, di Siracusa, con precedenti di polizia, per il reato di furto aggravato. I Carabinieri impegnati in un servizio di controllo del territorio in località Plemmirio hanno sorpreso il tunisino in possesso di un quadro elettrico delle pompe di una trivella poco prima rubato all’interno di un campo. A seguito di perquisizione dell’abitazione dell’arrestato sono stati rinvenuti 50 kg di cavi in rame di provenienza illecita che sono stati sequestrati e per questo il Triki Najemeddine è stato denunciato per ricettazione.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: