ULTIM'ORA

Siracusa: Rodante interviene in merito al parere positivo del bilancio di previsione da parte della commissione Bilancio


RodanteNews Siracusa: il consigliere comunale di Progetto Siracusa-Art.4, avv. Fabio Rodante, interviene in merito al parere positivo, da parte della VI commissione consiliare al Bilancio, sul bilancio di previsione e la negazione alle domande dell’opposizione.

“Una ratifica sorda e incompetente alla proposta della Giunta Municipale, denuncia l’inadeguatezza dei componenti della commissione, asserviti a logiche di maggioranza che danneggiano la collettività. – afferma Rodante –  “L’opposizione è sempre stata attenta all’esame della proposta di bilancio, convocando assessori, dirigenti e revisori dei conti. In mancanza, senza la nostra presenza, avrebbero approvato tutto senza condizioni e termini, pur di compiacere il Sindaco.

La mancata riscossione dei tributi e il taglio ai conferimenti determineranno un taglio netto ai servizi, soprattutto ai servizi sociali. Per non parlare dell’indebitamento che caratterizza in modo determinante le scelte dell’Amministrazione, con mutui previsti per 11,6 milioni di euro.

La “spending review” promessa sui costi di gestione e sulla spesa corrente, poi, resta un mero proclama elettorale. – continua Rodante – Nelle more del dibattito in aula, i consiglieri di minoranza sono costretti tra censura e autoritarismo. Ma non saranno le mancate risposte agli interrogativi formulati a far tacere l’opposizione.

L’inadeguatezza della Presidenza della commissione bilancio, infine, sarà rilevata in tutte le sedi competenti, che saranno chiamate a decidere sulla validità o meno delle convocazioni e del parere espresso.

Evidentemente la stagione dei saldi si è aperta prima per alcuni consiglieri comunali di maggioranza. L’opposizione preannuncia uno scontro senza precedenti. La validità di alcune procedure amministrative sarà oggetto  di valutazione e di dibattito in aula. Amplificheremo l’informazione su ciò che accade in città, utilizzando ogni mezzo. Ognuno si assumerà la responsabilità delle scelte operate e ne darà conto alla cittadinanza”. – conclude il consigliere di Progetto Siracusa-Art.4.

© Riproduzione riservata

Share


Articoli correlati: