ULTIM'ORA

Siracusa. Ritornano i colori dell’arcobaleno, dal 14 al 16 luglio,  con il Pride aretuseo


Armando CaraviniNews Siracusa: “E se fosse amore?” sarà questa la denominazione del Siracusa Pride 2016 che avrà come tema centrale la difesa dei diritti civili.

“Ho presentato al consiglio nazionale il secondo Siracusa Pride 2016” – sono queste le parole del presidente di Arcigay Armando Caravini.

La seconda edizione del Pride che si terrà a Siracusa dal 14 al 16 di luglio.  “Siracusa – dice Caravini –  adesso rientra, insieme a tantissime altre città, nel circuito dell’Onda Pride per tre giorni ricchi di eventi e cultura”.

Nella città di Aretusea dal 14 al 16 luglio tavole rotonde politiche e sociali si contrapporranno a momenti musicali di sano divertimento.

“Il Pride Village – continua il presidente di Arcigay –  si terrà a largo della fonte Aretusa mentre il corteo finale, previsto per sabato 16 luglio, che vedrà come madrina un importante esponente politico nazionale, avrà sempre le stesse modalità del 2014. Il corteo, oltre al giro in barca, sfilerà per le vie centrali di Ortigia trasformandole in arcobaleno”.

“Non mancheranno gli eventi musicali come quello che vedrà una serata dedicata all’artista Gianna Nannini con un tributo della <Gianna Tribute Band> capitanata dalla siracusana Rosangela Saleri” – conclude entusiasta Caravini.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: