ULTIM'ORA

Siracusa: rissa in via dell’Amaranto per un debito non onorato, quattro arresti


carabinieri5News Siracusa: un debito non onorato, una questione che andava risolta con un confronto, poi sfociato in una rissa in via dell’Amaranto. Quattro le persone coinvolte, arrestate dai Carabinieri della Compagnia di Siracusa. Si tratta di tre siracusani e un romeno, tutti incensurati. 

L’incontro tra i quattro uomini , culminato in una rissa, nasce per questioni legate ad un presunto debito non onorato e relativo all’affitto di un immobile. Divisi in due contrapposte fazioni, hanno cominciato a prendersi a calci e pugni in via dell’Amaranto. La scazzottata ha attirato l’attenzione di altre persone che hanno allertato il 112 per l’intervento.

Accorsa sul posto la pattuglia della Stazione Carabinieri di Cassibile, i quattro sono stati tratti in arresto per rissa aggravata su disposizione dell’Autorità Giudiziaria aretusea e posti al regime dei domiciliari. Tre degli arrestati hanno riportato prognosi da cinque a dieci giorni per i traumi e le escoriazioni riportate nella rissa.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: