ULTIM'ORA

Siracusa: rincasa ai domiciliari, dopo un sabato sera in Ortigia


carabinieri siracusa times

News Siracusa: i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno tratto in arresto Salvatore Garofalo, 30 anni, pregiudicato e sottoposto ai domiciliari, sorpreso a far rientro nella propria abitazione dopo aver trascorso il sabato sera nei locali di Ortigia.  Lo hanno così trovato nel letto, ancora vestito, rincasato da poco, il 30enne coinvolto nell’operazione “Vicolo Cieco” condotta dai militari dell’Arma di Ortigia nell’ottobre del 2014.

Già durante la nottata i militari ne avevano accertato l’assenza da casa in due occasioni e, immaginando i motivi dell’assenza, hanno deciso di attendere le prime ore della mattina per controllarlo una terza volta.

 Al termine delle formalità di rito, per il giovane è stata disposta la sottoposizione alla medesima misura restrittiva in attesa del giudizio.

garofalo-salvatore

Salvatore Garofalo

E’ il secondo episodio in 24 ore che riguarda analogamente un altro membro della “banda” catturato nella suddetta operazione dei carabinieri. Infatti, i militari hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di evasione, Gianclaudio Assenza, 19enne, sorpreso nel corso di un controllo appiedato per le vie del centro storico mentre era al di fuori della propria abitazione, intento a colloquiare con altre persone.

Al termine delle formalità di rito, per il giovane è stata disposta la sottoposizione alla medesima misura restrittiva in attesa del giudizio per direttissima.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: