ULTIM'ORA

Siracusa, rifiuti e parcheggi selvaggi: soluzioni possibili nell’incontro tra Carabinieri e associazioni


rifiuti borgata 1 - siracusatimesNews Siracusa: questa mattina il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Luigi Grasso, ha incontrato i rappresentanti de Raggruppamento Siracusa SUD, composto dai comitati e dalle associazioni “Pro Arenella”, “Pane&Biscotti Torre Ognina SR”, “Io Amo Fontane Bianche”, “Plemmirio Blu”, “Plemmyrion” e “TFM” (contrade Terrauzza, Fanusa e Miloca) per discutere delle problematiche afferenti a queste aree quali il sistema di videosorveglianza, il problema dei rifiuti e dei parcheggi “selvaggi”.

I vari delegati hanno parlato delle maggiori criticità che riscontrano sul territorio, ma hanno subito manifestato la loro volontà di volerle affrontare e risolvere con uno spirito di fattiva collaborazione con le Forze dell’Ordine presenti sul territorio. All’incontro erano presenti anche il Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile di Siracusa, Ten. Tamara Nicolai, i Comandanti delle Stazioni di Cassibile e di Ortigia, competenti per le zone di Fontane Bianche, Arenella e Plemmirio e con gli stessi si è fatto un parziale bilancio che ha permesso di osservare come vi sia stato un netto aumento dall’attività repressiva e delle denunce, soprattutto nel mese di luglio.

In un’ottica di sicurezza partecipata, i Carabinieri hanno invitato le associazioni e i comitati, a segnalare sempre e tempestivamente qualsiasi anomalia venga riscontrata e di denunciare anche i semplici tentativi di furto, così da poter avere sempre una situazione aggiornata del territorio e, conseguentemente, da orientare l’azione preventiva in relazione alle specifiche necessità del controllo del territorio.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: