ULTIM'ORA

Siracusa. Rapine con pistola giocattolo: beccato ladro di “gratta e vinci”


GALEOTA-ROBERTO-polizia-siracusa-times

Galeota Roberto, classe ’67

News Siracusa: nel corso di servizi finalizzati al contrasto delle rapine commesse in danno di esercizi commerciali, gli Agenti della Polizia di Stato in servizio alla Squadra Mobile e alle Volanti, hanno arrestato Galeota Roberto, siracusano classe ’67, colto nella flagranza del reato di tentata rapina.

Nello specifico, transitando in via Elorina, gli Agenti hanno notato a bordo di uno scooter modello Honda “Chiocciola” un uomo che mostrava delle somiglianze al malvivente ripreso da alcuni sistemi di videosorveglianza mentre rapinava alcune tabaccherie ed edicole, asportando denaro e biglietti “gratta e vinci”.

Successivamente identificato in Galeota Roberto, il soggetto è stato bloccato e sottoposto a controllo, esteso anche al veicolo, durante il quale è stato rinvenuta una pistola giocattolo modello 92F, priva di tappo rosso, simile a quella in dotazione alle forze dell’ordine; un biglietto “gratta e vinci” ed alcuni indumenti utili ad un rapido cambio di vestiario.

La successiva perquisizione effettuata presso l’abitazione dell’arrestato ha permesso di trovare e sequestrare numerosi biglietti “Gratta e vinci”, presumibile prevento di reato. Sono in corso indagini al fine di accertare il coinvolgimento del Galeota negli episodi di rapina commessi nei giorni scorsi in città.

Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la casa circondariale di Cavadonna.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: