ULTIM'ORA

Siracusa. Questa sera, lungo il tracciato del Ciane, per riscoprire le tracce dei Siculi nel territorio


Siracusa. una passeggiata nella natura, tra mito e archeologia. Questa sera, seguendo il tracciato della fonte Ciane, sarà possibile riscoprire le tracce della presenza dei Siculi nel territorio siracusano. La guida naturalistica Fabio Morreale accompagna alla scoperta della natura della fonte Ciane. La presenza di un fiume così breve ma ricco d’acqua quanto ha agevolato la presenza dell’uomo? In un’area paludosa, com’è sempre stata quella del fiume Ciane, era opportuno sviluppare villaggi? Quali sono i segni dell’uomo più antichi? Sono precedenti o successivi all’arrivo dei greci? Il papiro era già presente quando arrivarono i Corinzi di Archia? Pagine di natura, storia e antropologia in un sola serata dove la conoscenza e il paesaggio si coniugano ai sapori del territorio. Partenza delle visite alle 19 dal giardino dell’agriturismo Villa dei Papiri. Quota di partecipazione, 10 euro.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: