ULTIM'ORA

Siracusa, Quartiere Santa Lucia, Candelari: “strisce pedonali sbiadite in prossimità delle scuole, una sicurezza dimenticata dal Comune”


candelari

Francesco Candelari, Vice Presidente del Consiglio di Quartiere Santa Lucia

News Siracusa: l’anno scolastico è iniziato da diverse settimane ormai, e le scuole con i loro alunni, i docenti e il personale scolastico sono in grave pericolo, minacciati da una grave dimenticanza del Comune di Siracusa. Le strisce pedonali che tutelano i pedoni, ma soprattutto l’utenza scolastica, in prossimità delle scuole del quartiere storico della Borgata, risultano sbiadite se non addirittura invisibili ad occhio umano. E’ quanto denuncia al Comune, Francesco Candelari,  Vice Presidente del Consiglio di Quartiere Santa Lucia.

“Nonostante le scuole aperte ormai da settimane – spiega Candelari –  non sono stati svolti i lavori di ripristino delle strisce pedonali bordate di rosso come da me più volte richiesto. In corrispondenza degli ingressi di tutti gli istituti scolastici del Quartiere, le strisce pedonali risultano essere sbiadite se non addirittura ormai invisibili e quindi si pone a serio rischio l’attraversamento di alunni, genitori e docenti”.

“Si rammenta che in caso di evento dannoso a terzi, ne potrà rispondere il Comune in sede civile e il funzionario incaricato in sede penale”. 

“I bambini, i genitori, il personale docente e non docente – conclude il Vice presidente Candelari –  dovrebbero essere maggiormente tutelati, purtroppo qualche funzionario “distratto” continua a fare da troppo tempo orecchio da mercante. La cosa per me più triste sta nel constatare che, nonostante tutte queste segnalazioni, l’Amministrazione Comunale resta tuttora silente e passiva”.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: