ULTIM'ORA

Siracusa. Protocollo d’intesa per rafforzare il sistema di relazioni e di negoziazione per affrontare le tematiche che riguardano le fasce deboli


Adamo Tranchina Spagna

News Siracusa: Protocollo d’intesa per rafforzare il sistema di relazioni e di negoziazione per affrontare le tematiche che riguardano le fasce deboli. Tornano a sollecitarlo, con una nota inviata al Direttore provinciale dell’Inps di Siracusa, i segretari generali di Spi Cgil, Fnp Cisl, Uil Pensionati di Siracusa, Valeria Tranchina, Sebastiano Spagna e Sergio Adamo.

I segretari dei Pensionati del sindacato unitario, scrivono al Direttore dell’Istituto previdenziale dopo il confronto del 3 maggio scorso e durante il quale era stato assunto l’impegno a siglare il protocollo al più presto.

«Certi della comune volontà di rafforzare il sistema di relazioni e di negoziazione entro il quadro nazionale e regionale già avviato, – si legge nella nota inviata – siamo pronti attraverso la costituzione di un Tavolo permanente di confronto ad affrontare le tematiche che interessano direttamente le fasce più deboli della popolazione:  gli anziani, i pensionati e i  non autosufficienti.»

Tranchina, Spagna e Adamo, hanno ricordato che il protocollo nazionale è stato già siglato il 26 gennaio di quest’anno.

«È già trascorso un mese dall’ultimo incontro con l’Inps, durante il quale venne data la disponibilità alla sigla, e oltre quattro mesi dalla nostra richiesta iniziale – hanno concluso i tre segretari generali -; chiediamo di far presto per programmare e lavorare insieme per l’immediato futuro.»

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: