ULTIM'ORA

Siracusa. Presentato venerdì l’ultimo libro di Totò Cuffaro


Totò Cuffro Siracusa Times

Un momento dell’incontro

News Siracusa: lo scorso venerdì, presso il Santuario Madonna delle Lacrime di Siracusa, ha avuto luogo l’incontro promosso da Peppe Germano, vicepresidente ANAVES), per presentare l’ultima fatica letteraria di Totò Cuffaro “L’uomo é un mendicante che crede di essere un re”.

L’invito di Peppe Germano é stato raccolto da tantissime persona, circa 400 i presenti che hanno ascoltato gli interventi dei vari relatori in attesa che Cuffaro prendesse la parola. Oltre un’ora di intervento coinvolgente, in alcuni passi doloroso fino al drammatico, in altri divertente ma sempre seguito e applaudito.

Cuffaro ha puntato l’indice contro uno Stato che, tradendo i propri principi costituzionali, non rieduca il detenuto ma lo sfianca, lo punisce e lo ghettizza. Non si sottrae ad una analisi lucida della società e della politica del nostro tempo e nella quale il “nuovo” Cuffaro non capisce ed anche per questo non vorrà ruoli e cariche politiche ma si limiterà ad aiutare il prossimo e le persone che soffrono.

L’ex governatore ha detto che le norme europee impongono per l’allevamento dei maiali 7 mq ad animale, mentre per i detenuti a quanto pare sono “sufficienti 2 mq” a testa. Il 30 maggio partirà come medico volontario in Burundi presso l’ospedale che finanziò da Presidente della Regione Sicilia.

Almeno un centinaio le copie dei libri venduti ed autografate da Cuffaro; l’intero ricavato andrà in beneficenza. L’ex presidente Cuffaro ha confidato ai fedelissimi che tornerà a Siracusa in occasione delle rappresentazioni classiche.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: