ULTIM'ORA

Siracusa: presentato stamattina “Un castello nel cuore – Teresa d’Avila”


Italia Siracusa Times

Un momento della conferenza stampa

News Siracusa: è stato presentato questa mattina, presso la sala Archimede in via Minerva, l’opera teatrale “Un castello nel cuore – Teresa d’Avila” promossa dal Movimento Ecclesiale Carmelitano, in collaborazione con la Compagnia “Argot” Produzioni.

Lo spettacolo, si sviluppa nella particolare occasione del V centenario della nascita di una delle più grandi figure mistiche della storia della Chiesa.

“Ho voluto fortemente questo spettacolo – ha detto l’assessore al turismo, Francesco Italiaper l’alto valore spirituale. Il Comune di Siracusa insieme ai comuni del comprensorio ibleo intende dare vita ad  una serie di percorsi sul turismo religioso”.

Monsignor Salvatore Marino, parroco della Chiesa Cattedrale, ha messo a disposizione la chiesa di Santa Lucia alla Badia, un tempo annesso al monastero: “Si tratta di testi significativi, di un cammino interiore, che ha segnato, potrei dire, la conversione di molti cristiani. Io sono stato per dodici anni cappellano della monache di clausura quindi ho potuto approfondire la conoscenza di quelle parole”.

Lo spettacolo avrà luogo sabato 25 luglio, alle ore 21 nella chiesa di Santa Lucia alla Badia.

“La bellezza e la grandezza di Teresa sta proprio in questo: Teresa non era solo una monaca, Teresa era innanzi tutto una donna, con la forza e la passione che l’essere donna comporta – ha detto Maria Luisa Manni del Movimento ecclesiale carmelitano – Teresa era una indipendente e intraprendente, libera dalle convenzioni sociali del tempo e dalla paura di essere giudicata. Bisogna tenere presente che si sta parlando del 1500, quando la donna, come diceva un detto spagnolo, “si muoveva come la gallina, dalla casa alla vicina”.

© Riproduzione riservata



Articoli correlati: