ULTIM'ORA

Siracusa, Polizia: dopo gli attentati di Parigi, controlli intensificati nei luoghi frequentati da extracomunitari


poliziaNews Siracusa: attentati di Parigi. Il ministero dell’Interno ha disposto un piano di sicurezza nell’ambito della pianificazione regionale, con un continuo monitoraggio, una serie di mirati controlli negli esercizi pubblici, call center, internet point, servizi di money transfer ed altre strutture ricettive e luoghi frequentati da cittadini extracomunitari. Si è verificato ieri uno di questi controlli da parte degli Agenti della Polizia di Stato, coordinati dal Dirigente della Digos della Questura di Siracusa, Dr. Enzo Frontera.
Sono state  identificate 156 persone; controllari 44 veicoli; effettuate 3 perquisizioni, 20 esercizi pubblici controllati
2 terminal ferroviari e, infine, avviata una procedura di espulsione. Nel corso di una perquisizione sono stati rinvenuti e sequestrati 1 grammo di hashish e 0.5 grammi di marijuana.

I suddetti controlli, effettuati congiuntamente con l’Arma dei Carabinieri, si inscrivono tra le misure disposte in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto di Siracusa, Dr. Armando Gradone, per l’intensificazione della vigilanza di tutti gli obiettivi sensibili concernenti i recenti episodi terroristici avvenuti in Francia.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: