ULTIM'ORA

Siracusa, picchia e deruba un anziano. Finisce in manette un 44enne


pino-carmelo

News Siracusa: ieri, gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile della Questura di Siracusa, hanno sottoposto a fermo di p.g. PINO Carmelo (classe 1972) catanese, già conosciuto alle forze di Polizia per reati contro il patrimonio indiziato di tentata rapina in danno di un anziano.

Nella mattinata, la vittima aveva da poco effettuato un prelievo bancomat, quando era stata individuata e  seguita all’interno del suo palazzo da un uomo.

Entrato in ascensore insieme al malvivente, l’anziano è stato picchiato con calci e pugni e minacciato al fine di farsi consegnare il denaro. Le immediate ricerche avviate dalla Squadra Mobile hanno permesso di rintracciare l’uomo, senza fissa dimora,  che è stato sottoposto a fermo di p.g.

Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato condotto presso il carcere di Cavadonna a disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica  dott. S. Grillo.

Inoltre, gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno denunciato due persona: la prima per violazione degli obblighi  derivanti dalla misura cautelare degli arresti domiciliari cui è sottoposto in quanto assente al controllo. La seconda persona, invece, è stata denunciata per il reato di minacce a Pubblico Ufficiale.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: