ULTIM'ORA

Siracusa, PD. Area DEM sulla nuova giunta Garozzo: “gli assessori scelti vanno apprezzati e sostenuti”


nuove adesioni al Pd, registrati i consiglieri Caldarela e Inturri siracusa times

News Siracusa: continuano le reazioni da parte del PD dopo il varo della terza giunta Garozzo (leggi qui). Ad esprimersi è l’Area Dem del Partito Democratico. “Spiace che la vicenda della nuova composizione della giunta della Città di Siracusa abbia preso una brutta piega e spiace registrare giudizi lapidari sulle scelte di un Sindaco che era e rimane una creatura del Partito Democratico. Continuiamo a sostenere che il dialogo e la ricerca di soluzioni confacenti, senza veti e pregiudiziali, è l’unica alternativa alla dissoluzione della credibilità del gruppo dirigente del Partito Democratico di Siracusa”.

“Giudichiamo la decisione di Garozzo una risposta all’immobilismo del partito e una reazione giustificata dalle nuove accuse di immoralità pervenutegli fino all’altro ieri e non una preclusione all’individuazione di punti di incontro condivisi e mediati. Accuse che, incomprensibilmente, hanno investito persino le due deputate siracusane assolutamente estranee, invece, ad ogni vicenda amministrativa e gestionale”.

“Pesa il silenzio della segreteria provinciale che non stigmatizza affermazioni offensive e inopportune. Si riprenda con umiltà, pertanto, il filo di un ragionamento unitario mettendo da parte le dichiarazioni trancianti e superando le divisioni. Le vicende giudiziarie faranno il loro corso ed è corretto lasciar lavorare serenamente i magistrati senza speculazioni politiche. Nel loro operato riponiamo la nostra fiducia”.

“Le amministrazioni non sono il terreno di scontro della politica. Devono garantire servizi efficienti e trasparenti. Per questo gli assessori scelti vanno apprezzati e sostenuti, specie se professionisti validi con specifiche competenze nei settori loro assegnati”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: