ULTIM'ORA

Siracusa. Passanisi della FP Cisl scrive ai sindaci in merito al piano delle assunzioni dei lavoratori precari


Daniele Passanisi

Daniele Passanisi, segretario generale della FP Cisl Ragusa Siracusa

News Siracusa: richiesta di incontro per discutere sul piano delle assunzioni dei lavoratori precari. A inoltrarla, ai sindaci di Sortino, Buccheri, Ferla, Buscemi, Palazzolo Acreide, Canicattini Bagni e Siracusa, è il segretario generale della FP Cisl Ragusa Siracusa, Daniele Passanisi.

La Funzione Pubblica Cisl ha ribadito l’esigenza di un confronto visto che, i lavoratori coinvolti, sono impegnati anche nell’espletamento di funzioni e servizi fondamentali.

“Nell’ultima Legge di Stabilità Regionale – ha sottolineato Passanisisono state introdotte le disposizioni in materia di personale precario, prevedendo il termine del 30 giugno prossimo per l’approvazione del piano triennale delle assunzioni da trasmettere all’assessorato regionale delle Autonomie Locali.

La stessa norma – continua il segretario della FP territoriale – dispone la riduzione del 50 per cento del contributo spettante per i soggetti da stabilizzare entro il 31 dicembre 2016 in presenza di risorse per assunzioni e di posti disponibili in pianta organica. La riduzione, per il 2017, sarà del 100 per cento”.

La FP Cisl Ragusa Siracusa, chiede così ai sindaci interessati di conoscere la capacità assunzionale o di turn over che l’Ente ha ottenuto dai risparmi da cessazione dell’ultimo triennio.

“L’incontro richiesto – ha concluso Daniele Passanisi – servirà a trovare un percorso comune per dare un taglio definitivo, entro il 2018, a tutti i contratti a termine. Dando così certezza maggiori ai tanti lavoratori coinvolti”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: