ULTIM'ORA
Pubblicità elettorale - Committente Giancarlo Lo manto

Siracusa. Parcheggiatori abusivi nel parco della Neapolis, Bordone: “daspo urbano inapplicato, installare parcometri”


News:  Emiliano Bordone, consigliere della circoscrizione Neapolis, commenta aspramente sull’attuale mancata applicazione del Daspo Urbano per i parcheggiatori abusivi a Siracusa e la richiesta urgente di collocazione parcometri presso il Parco archeologico (leggi qui).

“Nonostante sia stato introdotto il Daspo Urbano, strumento richiesto a gran voce per contrastare le attività abusive su strada, attualmente questa misura nella città di Siracusa è del tutto inapplicata e non se ne comprende il motivo.
Passo giornalmente dal Parco archeologico della Neapolis ed incontro sempre gli stessi parcheggiatori abusivi che indossano pettorine fluorescenti e pretendono il pagamento di 3 euro a chi parcheggia la propria vettura negli spazi a strisce blu o nei pressi del camposcuola.
Il Sindaco si attivi subito affinchè venga applicata la misura del Daspo Urbano, così come già accaduto in diversi comuni d’Italia e provveda, inoltre, a far installare al più presto almeno tre parcometri presso il Parco archeologico della Neapolis, in modo tale che i turisti possano acquistare il biglietto in base al tempo di sosta, evitando di corrispondere 3 € al parcheggiatore abusivo. E’ a dir poco assurdo infatti che gli stessi, una volta parcheggiata l’auto, non sappiano dove acquistare il biglietto e siano costretti ad acquistarli illegalmente dagli abusivi”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: