ULTIM'ORA

Siracusa, pallanuoto. C.C. 7 Scogli vince di misura sulla Rari Nantes Salerno


7 scogliNews Siracusa: il C.C. 7 Scogli passa sulla Rari Nantes Salerno. Arriva una vittoria di misura per gli aretusei che, ieri pomeriggio alla Caldarella, hanno piegato sull’8-7 i campani al termine di un match certamente ben giocato.

Nella prima parte di gara è sostanziale l’equilibrio in vasca. Gli aretusei, sospinti da un ottimo Pipicelli tra i pali, dalla sapiente regia del croato Lisica e dall’ottima vena realizzativa di Marco Toldonato allungano sugli avversari con un parziale di 6-3. Ad inizio quarto tempo la compagine di casa manca però l’appuntamento con il più quattro che avrebbe potuto ipotecare la vittoria.

Dopo il pericoloso meno due messo a segno dalla formazione ospite, il match diventa insidioso per il 7 scogli. A meno di un minuto dalla fine, complici alcune indecifrabili decisioni arbitrali, il Salerno si trova in superiorità numerica e riesce a siglare due reti che valgono il 7 a 7.

I ragazzi di coach Baio non si demoralizzano e rimangono uniti, imbastendo un perfetto ultimo attacco. Sull’ultima azione gli arbitri negano un rigore alla squadra di casa ma Marco Toldonato, migliore in campo ieri pomeriggio, riesce comunque a realizzare il goal vittoria, in superiorità numerica, a 14 secondi dalla fine.

Al termine del match, un soddisfatto Aldo Baio dichiara: “Sono tre punti pesanti che ci consentono di migliorare la nostra classifica. È stata una settimana davvero difficile per noi in quanto i due mancini Messina e Cusmano, a causa dei rispettivi infortuni, non si sono allenati regolarmente ed il Capitano Mauro Bordone ha tolto i punti di sutura soltanto giovedì sera. Nonostante ciò i ragazzi hanno sfoderato una prova di grande personalità meritando ampiamente  la vittoria. Da lunedì penseremo al recupero della partita contro il Civitavecchia – conclude coach Baio – e cercheremo di farci trovare pronti al cospetto di una delle migliori squadre del campionato”.

Contento della buona prestazione anche il Presidente Marco Capillo che a fine gara dichiara: “In un campionato così equilibrato avere gli stessi punti dell’anno scorso e’ sicuramente motivo di soddisfazione. Abbiamo una partita da recuperare sabato prossimo e ci faremo trovare pronti. Intanto, voglio fare i complimenti a tutti, squadra, tecnici e dirigenti perché i traguardi raggiunti sono frutto dei sacrifici che ognuno di loro sostiene per portare avanti il Progetto 7 Scogli”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: