ULTIM'ORA

Siracusa: Ortigia si trasforma in una città dei ragazzi. Domani iniziano le feste archimedee


feste-archimedeeNews Siracusa: tutto pronto per il via alla quarta edizione delle Feste Archimedee, la kermesse che promuove il talento e il genio. Dall’Antico Mercato a piazza Duomo Ortigia è pronta a trasformarsi nella città dei ragazzi. Premi, riconoscimenti, esibizioni, spettacoli e laboratori. Per tre giorni, dal 2 al 4 luglio, il centro storico sarà la capitale del talento.

Il via domani – giorno 2 luglio – dalle ore 19 con i primi laboratori curati da Josè Occhipinti e Daniela Occhipinti. Quindi, la lirica con il “Tempio classico” all’Antico Mercato curato da Linda Rogasi, la “Fontana della vita” a piazza Archimede riservata ai ragazzi con disabilità, Pre testi & contesti all’Artemision , in collaborazione con FILDIS, con l’archeologa Elena Flavia Castagnino Berlinghieri che conversa sul genio archimedeo con la scrittrice Barbara Bellomo, autrice del romanzo: “Il peso dell’oro”. Un incontro interattivo con Francesco Zarzana, scrittore e regista, su “Come la Cultura diventa Evento” e la conversazione con l’attrice Galatea Ranzi. In piazza Duomo l’appuntamento con “Il tempio del talento”, serata dedicata al talento e al genio giovanile con la regia di Alfredo Lo Faro e la partecipazione di Pietro Adragna, Ernesto Marciante, Mariucch, Izio Sklero e Picons. La serata si concluderà con la premiazione del concorso “Racconta il tuo talento” curato da Carlotta Zanti.

“Abbiamo ascoltato tutte le proposte e ne abbiamo accolto la gran parte – ha detto la direttrice del progetto Edda Cancelliere – perché questo è lo spirito delle feste. Una vetrina che abbiamo deciso di mettere a disposizione della città, delle Istituzioni, degli esercenti, delle aziende, insomma di tutta la città. Per fare rete, per promuovere Siracusa, la sua identità, le sue tradizioni. Per questo ringraziamo quanti hanno collaborato e reso possibile anche questa edizione, dal Comune di Siracusa alla Sovrintendenza e alla Provincia che ci ha consentito di allestire i palchi negli angoli più suggestivi del centro storico. Grazie di cuore a tutti, il successo delle Feste è soprattutto loro”.

A tutti l’invito del direttore artistico Carlo Gilistro – “Dalle ore 19, tutti in Ortigia per fruire delle decine di performance nel più lungo palcoscenico d’Italia e godere delle magiche energie delle Feste Archimedee”.

Qui di seguito l’interno programma delle Feste Archimedee.

ANTICO MERCATO DI VIA TRENTO

Ore 20.00 – 22.00 | IL TEMPIO CLASSICO
Danza e Lirica
a cura di Linda Rogasi e Vincenzo Macario
coreografie di Ivan Bottaro
presenta la serata Mirella Furnari
con la partecipazione di: Lara Leonardi, soprano; Salvo Guastella, tenore; Linda Rogasi, mezzo soprano; Mirella Furnari, soprano; Francesco Drago, pianista; Beatrice Rio, pianista; Damiano Restuccia, cantante; Matteo Siculo, cantante; Giordana Petralia, cantante; Sabrina Russo, cantante; Chiara Sanzaro, pianista; Matteo Briganti, violinista

Ore 20.00 – 22.00 | Evento collaterale | SULLE ONDE DEI COLORI – dipinti di Antonello Blandi
a cura di Lucia Gennaro

LARGO GAGINI – CORSO MATTEOTTI

Ore 20.00 – 23.00 | LE MARIONETTE
Profondamente sogno di Marco Corrieri

EX CONVENTO DEL RITIRO – VIA MIRABELLA, 31

Ore 10.30 – 22.00 | Evento collaterale | Siracusa 3D Reborn – La storia di Siracusa in sette lingue

Ore 20.00 – 23.00 | Evento collaterale | Museo Leonardo Da vinci – Da Archimede a Leonardo: incontro fra Geni

VIA CAVOUR E CORSO MATTEOTTI

Ore 20.00 – 23.00 | Mostra diffusa “Colori a Vista” a cura di Giuseppe Piccione

PIAZZA ARCHIMEDE

Ore 20.00 – 23.00 | LA FONTANA DELLA VITA
a cura di Simone Napolitano e Lisa Rubino
in collaborazione con COPRODIS (Coordinamento Provinciale delle Associazioni di volontariato e di tutela delle persone con disabiità), “Carovana Clown” e “Noi Cuori e Colori”
Performance di action painting a cura di Giuseppe Piccione. Performer: Federico Morello, Lorenzo Barra e Luisa Musco.

VIA ROMA – Cortile di via Roma 44

Ore 20.00 – 23.00 | LA STRADA DELL’ARTE
a cura di Aldo Federico in collaborazione con l’Accademia Val di Noto, dell’Accademia “Gagliardi” e del Liceo Artistico “Gagini” di Siracusa.

VIA ROMA – Cortile del Palazzo della Provincia

Ore 20.00 – 22.00 | SCENAGIOVANI
Exibition di giovani talenti
a cura di Rita Abela, Barbara Catera e Angela Nobile conduce Silvia Spadaro.

PIAZZA MINERVA

Ore 19.00 – 23.00 | LABORATORI DIDATTICI PER BAMBINI
a cura di Daniela e Maria José Occhipinti

Ore 19.00 – 23.00 | L’INVENTORE
a cura di Tiziano Rovella

PIAZZA MINERVA – Cortile del Palazzo Comunale

Ore 20.00 – 23.00 | ARTE E SCIENZA – AULE SENZA PARETI
a cura di Donatella Colamasi – Liceo Scientifico “O. M. Corbino” di Siracusa

PIAZZA MINERVA – Cortile dell’Artemision

Ore 20.00 – 22.00 | IL SALOTTO DELLE FESTE
EXPO D’ARTE E CONVERSAZIONI – INFO POINT

Ore 20.00 – 22.00 | PRE TESTI & CON TESTI
in collaborazione con FILDIS Siracusa.
L’archeologa Elena Flavia Castagnino Berlinghieri conversa sul genio archimedeo con la scrittrice Barbara Bellomo, autrice del romanzo: “Il peso dell’oro”.
Segue un incontro interattivo con Francesco Zarzana, scrittore e regista, su “Come la Cultura diventa Evento”.
Conclude l’attrice Galatea Ranzi in conversazione con Francesco Zarzana.
Testimonial dei ragazzi Lorenzo De Benedictis.

Ore 10.00 – 18.00  | 20.00 – 23.00 | Evento collaterale | Fruizione culturale dell’Artemision

PIAZZA DUOMO

Ore 22.00 – 24.00 | IL TEMPIO DEL TALENTO
serata dedicata al talento e al genio giovanile.
Regia di Alfredo Lo Faro con la partecipazione di Pietro Adragna, Ernesto Marciante, Mariucch, Izio Sklero e Picons.
Premiazione del concorso “Racconta il tuo talento” curato da Carlotta Zanti.

Ore 20.00 – 23.00 | LA MACCHINA DEL SOLE
L’automobile che viaggia quattro miliardi di anni senza un goccio di benzina.
a cura dell’Associazione Futuro Solare onlus

CAPITANERIA DI PORTO

Ore 20.00 – 22.00 | IL LABORATORIO DELLA MEMORIA: SIRACUSA, IL MARE E IL MEDITERRANEO
a cura di Prospero Dente
Visita guidata della ex Stazione Marittima in occasione del 150° anniversario di fondazione delle Capitanerie di Porto.

© Riproduzione riservata



Articoli correlati: