ULTIM'ORA

Siracusa. Ortigia ospiterà, a partire dalla primavera, la “casa delle farfalle”


News Siracusa: si sta rilevando lungimirante, sia dal punto di vista turistico che didattico, la scelta del Comune di Siracusa di ospitare in Ortigia a partire da primavera la “Casa delle Farfalle”. Reduce da un grandissimo successo di pubblico registratosi nelle precedenti edizioni a Modica, il vice sindaco Francesco Italia, dotato della giusta sensibilità amministrativa ed artistica per comprendere l’importanza dell’iniziativa, ha sposato immediatamente la proposta degli organizzatori di portare anche a Siracusa la fortunata esperienza.

E a quanto pare i primi dati confermano la bontà della scelta operata. Sono già numerose le scuole di Siracusa e della provincia che stanno iniziando a prenotare le visite dei loro alunni e studenti presso la “Casa delle Farfalle” che sarà ospitata all’interno del Giardino dell’Artemision in Piazza Minerva in Ortigia. Insegnanti e dirigenti scolatici hanno accolto di buon grado l’iniziativa e stanno dimostrando parecchio interesse soprattutto per la valenza naturalistica e didattica del progetto.

Alcune tra le più prestigiose e storiche agenzie di viaggio siciliane hanno inoltre contattato l’organizzazione della “Casa delle Farfalle”, coordinata da Enzo Scarso, per pianificare la visita di gruppi di turisti che in primavera visiteranno Siracusa incuriositi anche da questa nuova e singolare attrazione siracusana.

Francesco Italia, che ha anche raccolto già ufficiosamente l’adesione al progetto di Confesercenti pronta ad assicurare il suo apporto, si dice soddisfatto “per questi primi riscontri positivi che lasciano presagire già un successo dell’iniziativa e rinnovo l’invito a tutte le scuole del siracusano che non lo avessero ancora fatto, a prenotare la visita per i propri alunni per fa vivere loro una magia unica e rara data dal fatato mondo delle farfalle”.

 

 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: