ULTIM'ORA

“Siracusa On Wheelchair”, una App per offrire un turismo accessibile ai disabili


siracusa_on_wheelschair-_siracusatimesNews: facilitare lo sviluppo di un turismo accessibile e inclusivo in città attraverso un’applicazione. Nasce “Siracusa On Wheelchair”, la prima di una serie di applicazioni destinate a rendere più accessibili le città italiane. Siracusa deve essere percepita come destinazione turistica ritenuta interessante a prescindere dal grado di disabilità dell’utente, così da non escludere flussi di turisti scoraggiati a priori dalle poche informazioni presenti in rete e dalla deficitaria strategia di comunicazione. Questo è l’obiettivo del team realizzatore, di cui fa parte anche il siracusano, dott. Andrea Marciante, di questa innovazione per non escludere le migliaia di persone diversamente abili dal flusso dei potenziali turisti che sceglierebbero Siracusa come destinazione, limitando notevolmente le entrate da turismo, nazionale e internazionale, della città.

L’app è rivolta a tutte le persone disabili che, nel tentativo di pianificare una vacanza autonoma a Siracusa, sono alla ricerca di informazioni necessarie per essere il più autosufficienti possibile, informazioni da trovare all’interno del portale e, una volta arrivati in città, attraverso l’utilizzo della relativa APP.

 All’interno dell’APP sono presenti: una Mappa interattiva della città in grado di fornire informazioni sul grado di accessibilità dei propri percorsi, suggerendo itinerari turistici e luoghi d’interesse attrezzati per permettere la visita a persone disabili. Abbiamo optato per una distinzione cromatica “universale” indicando in ROSSO le vie della città inaccessibili a turisti in carrozzina, GIALLO le vie parzialmente inaccessibili (troppo strette, con pendenze superiori al 5%, con pavimentazione irregolare), VERDE le vie accessibili. Ogni monumento incluso è accompagnato da una spiegazione storico-artistica dello stesso e da un’immagine.

Presente nella app anche le  strutture ricettive attrezzate per ospitare persone disabili. Grazie alle informazioni fornite direttamente dal portale sarà anche possibile includere le strutture ricettive e della ristorazione completamente accessibili a persone disabili. Direttamente dalla pagina destinata agli Hotel sarà possibile, con un “tocco”, accedere al sito della struttura per prenotare la propria stanza o avere informazioni aggiuntive.

Italy On Wheelchair nasce dalla vita di ogni giorno dall’esperienza di persone colpite da paralisi e che però mal si riconoscono nella definizione di “disabile”. Come loro crediamo che una sedia possa essere anche solo un mezzo per andare più svelti “ruotando”(traduzione del “to wheel” inglese, tanto comune oltremanica quanto inedito in Italia) per le strade dei nostri centri storici spinti dalla forza e dal coraggio di reinventare un’idea di “normalità”.

L’APP, disponibile per dispositivi Android e iOS, è scaricabile gratuitamente dal portale Sicily On Wheelchair, all’indirizzo sicilyonwheelchair.it/siracusa-wheelchair/app

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: