ULTIM'ORA

Siracusa: On. Vinciullo “i quartieri non si toccano”


VinciulloNews Siracusa: anche il deputato regionale del Nuovo Centro Destra, On. Vincenzo Vinciullo si schiera contro la decisione annunciata dal sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo di eliminare i Consigli di Circoscrizione, eccetto quello di Belvedere e Cassibile.

“Sono stato sempre favorevole ai Consigli di Quartiere perché rappresentano una palestra di democrazia, dove inizia il “corsus honorum” di chi vuole impegnarsi in politica per giungere, poi, preparati per affrontare le tematiche del territorio” afferma l’On. Vinciullo.

I Consigli di Quartiere ci consentono di conoscere da vicino i problemi della gente, di apprendere la realtà del territorio in cui viviamo, di imparare ad ascoltare e a ragionare con i cittadini, quindi perché privarci di tutto ciò?

Conclude Vinciullo: “Sarebbe opportuno accogliere la proposta dei Presidenti di Circoscrizione di ridurre le spese istituzionali, mantenendo l’istituzione Quartiere difendendo così il diritto di rappresentanza dalla base”.

La decisione di abolire o meno i Consigli di Circoscrizione spetterà, però, al Consiglio Comunale che ha competenza per quanto concerne le modifiche statutarie e regolamentari. Toccherà, adesso, all’assessore al Decentramento, Antonio Grasso, portare la proposta ai Consigli di Quartiere e ai gruppi consiliari.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: