ULTIM'ORA

Siracusa: “Nuovi colori ma spirito di una volta”. Si è presentata così stamattina alla stampa la Polisportiva Arké


Polisportiva Arké Siracusa TimesNews Siracusa: “Nuovi colori ma spirito di una volta”. Si è presentata così stamattina alla stampa la Polisportiva Arké (già Le Formiche Siracusa). Presenti presso la saletta del Palalobello le compagini che disputeranno i campionati  di serie A,  serie D femminile e serie C2 maschile, lo staff tecnico e qualche scalpitante tifoso già presente e vicino ai propri beniamini sin dalle prime battute.

Ad aprire l’incontro  il nuovo Presidente, il dottore Salvatore Caruso, già sponsor nei precedenti campionati, che dichiara di aver vissuto la passata esperienza come “un appuntamento per la famiglia”, a sottolineare il clima amichevole e di condivisione che si respira in casa Arké. “Volevo stare in una realtà  di questo tipo”, e il passaggio alla carica di massima dirigenza, sicuramente ancor  più coinvolgerà il neopresidente,  il quale seppur consapevole delle difficoltà della gestione di ben tre campionati si dichiara incoraggiato dal team che lo circonda che definisce “formato da persone forti e motivate”.

Altra novità presentata in conferenza, il nuovo (“nuovo” per la Polisportiva Arkè, ma sicuramente già noto e ben collaudato nell’ambiente del calcio a 5), mister Giuseppe Spadaro, molto fiducioso nelle possibilità della squadra ma che non si lascia andare a promesse, rifiutando pronostici e rimandando ai risultati in campo ogni commento.

Buoni propositi anche per il nuovo capitano Sabrina Magliocco, che si sveste del ruolo tecnico per dedicarsi esclusivamente al “campo”,  e si augura di essere un buon tramite tra le giocatrici e la dirigenza.

La vicepresidente Isabella Colombo e il dirigente Giuseppe Sarcià, dopo l’encomio per i risultati raggiunti  nel campionato di serie D maschile, nel precedente campionato, si dicono pronti per affrontare il nuovo, avallando l’obiettivo più volte dichiarato dal Presidente Caruso, che “si scende in campo per vincere!”

Il via agli appuntamenti di calendario sarà dato dalla C2 maschile che disputerà la prima partita  il 19 settembre prossimo, mentre il 4 ottobre sarà la volta della massima serie femminile che ospiterà l’Olimpia Zafferana presso il Palazzetto dello Sport di Siracusa.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: