ULTIM'ORA

Siracusa. Non accetta la fine della relazione: sperona l’auto della ex e la minaccia



News Siracusa:
l’ennesimo caso di stalking ai danni di una donna si è verificato nella tarda serata di ieri in Siracusa. Una donna, A.T. quarantenne residente nel capoluogo, ha denunciato ai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Siracusa, di essere stata vittima dell’ennesimo episodio di persecuzione da parte dell’ex coniuge che non si rassegnerebbe alla loro relazione sentimentale terminata già da 2 anni.

I fatti, stante alla denuncia formalizzata, si sono verificati verso le 21 quando l’uomo, cinquantenne di Siracusa, ha fermato, con una manovra azzardata, l’auto sulla quale viaggiava la donna e, sceso dal veicolo, ha apostrofato la vittima con insulti di ogni genere, rivolgendole anche minacce di morte e di farle perdere il posto di lavoro.

La vittima terrorizzata, si è chiusa all’interno del mezzo ed ha contattato i Carabinieri tramite utenza 112. I militari, intervenuti immediatamente, hanno rintracciato le persone coinvolte che sono state accompagnate in caserma. All’uomo, già destinatario di un ammonimento, è stata, d’intesa con la locale Autorità Giudiziaria, notificata una diffida urgente di non avvicinamento alla donna. La situazione verrà seguita con particolare attenzione dai militari della Compagnia di Siracusa.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: