ULTIM'ORA

Siracusa: Munafò sui lavoratori Augustea “il sindaco pensi alla totalità dei lavoratori”


Stefano Munafò Siracusa Times

News Siracusa: è ancora un caso, la situazione dei lavoratori di Augustea. Martedì 22 novembre si svolgerà un consiglio comunale ad hoc ad Augusta ma il segretario territoriale generale della Uil Stefano Munafò rincara la dose dopo aver sottolineato pochi giorni fa di “auspicare l’unitarietà fra organizzazioni sindacali per risolvere la questione. E invece vedo che si va avanti sempre in modo disgregato e così non si fa il bene di questi lavoratori”. 

Munafò è poi intervenuto sulle dichiarazioni del sindaco Cettina Di Pietro la quale ha sottolineato che avrebbe profuso tutte le sue forze per la stabilizzazione di una parte dei lavoratori.

“Ma a noi interessa la totalità – ha tuonato Munafò – e non solo una parte di essi. Così non si risolve nulla. Mi auguro che questa vicenda non venga sottovalutata – ha aggiunto il segretario territoriale generale della Uil Siracusa-Ragusa-Gela – perché in ballo c’è anche la questione dei rimorchiatori e dunque la sicurezza dell’intera area del porto. Spero che il consiglio comunale non sia solo per pochi intimi ma vengano invitati tutti i soggetti che possano dare un contributo importante, a cominciare da tutte le organizzazioni sindacali e non solo una parte di esse”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: