ULTIM'ORA

Siracusa, morto durante una lite con l’amico: oggi l’autopsia per il 46enne Franco Iraci


franco iraci - siracusatimesNews Siracusa: sarà l’autopsia a chiarire la dinamica degli eventi che hanno portato alla morte di Franco Iraci, il 46enne siracusano deceduto, la notte di venerdì scorso, dopo una serata passata in compagnia dell’amico (leggi qui). Una litigata, qualche parola e anche un bicchiere di troppo, Iraci muore e l’amico Musso finisce in carcere perchè ritenuto unico responsabile della sua morte. Oggi  è previsto l’esame autoptico sul corpo di Iraci per stabilire in maniera definitiva le cause che hanno portato al tragico epilogo di quell’accesa discussione. L’autopsia è affidata dalla Procura al medico legale Francesco Coco, che ha già eseguito l’ispezione cadaverica.

Dalle notizie e dalle testimonianze dirette di questi ultimi giorni pare che un gesto estremo di rabbia di Musso sia stato fatale per l’amico Iraci, colpito violentemente al volto e poi morto. L’esame autoptico fornirà maggiori dettagli sul decesso e su cosa sia realmente accaduto in quella tragica notte.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: