ULTIM'ORA

Siracusa. Morte Stefano Biondo. Si torna in aula il 22 giugno


stefano biondo siracusa timesNews Siracusa: si è tornato in tribunale, questa mattina, per uno dei casi che Siracusa non vuole e non può dimenticare: la morte di Stefano Biondo.

Una morte che la sorella Rossana La Monica, insieme a parenti, amici ed all’intero staff dell’Associazione Astrea (nata in memoria di Stefano) non è mai riuscita ad accettare e che li ha visti e li vede lottare da cinque lunghi anni per trovare la giustizia che Stefano, 21enne, disabile mentale, merita di avere.

Grazie alla collaborazione del criminologo di origini aretusee Carmelo Lavorino pare che si possano comprendere dei lati oscuri della vicenda che ha visto la triste morte di Stefano.

Stefano è morto soffocato – afferma Rossana La Monicanon è stato un incidente e siamo pronti a batterci affinché Stefano abbia giustizia e affinché la storia di Stefano non si ripeta“.

Si torna in aula il 22 giugno per la prossima udienza con la speranza che accertando la verità si possa giungere alla tanto attesa giustizia.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: