ULTIM'ORA

Siracusa, Omicidio Scarso. Gip convalida fermo per 18enne, è caccia al complice fuggito all’estero


giuseppe-scarso-tre-indagati-siracusatimesNews Siracusa: Il gip del Tribunale di Siracusa, Carmen Scapellato, ha convalidato il fermo di Andrea Tranchina (LEGGI QUI). Il 18enne da sabato scorso è in carcere a Cavadonna con l’accusa di essere uno degli autori che la notte del 1 ottobre scorso ha aggredito, bruciato vivo Pippo Scarso, il pensionato 80enne, morto per un arresto cardiaco dopo oltre due mesi di agonia in un letto di ospedale al “Cannizzaro” di Catania (LEGGI QUI). Il Tranchina non era solo quella terribile notte. Sul fronte delle indagini, infatti, è caccia al presunto complice del giovane Tranchina, fuggito all’estero, secondo gli investigatori in Polonia. Ma ci sarebbe anche un terzo soggetto indagato.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: