ULTIM'ORA

Siracusa. Lotta allo spaccio di stupefacenti: controlli serrati dei carabinieri sugli autobus


News Siracusa: continuano i risultati operativi derivanti dall’intensificazione dell’attività di prevenzione e di contrasto allo spaccio delle sostanze stupefacenti, ricompresa nel più ampio progetto “Uniamoci contro le droghe”, promosso dal Comando Provinciale Carabinieri di Siracusa in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Provinciale e gli istituti scolastici della Provincia.

Nelle ultime ore infatti, i numerosi controlli alla circolazione stradale hanno portato a 4 segnalazioni alla Prefettura, fra cui una a carico di un dipendente di un a società operante nel settore dell’antinfortunistica, per detenzione ad uso personale di sostanza stupefacente, avendo rinvenuto a bordo dei veicoli diverse dosi di marijuana del peso di 3 grammi e hashish per una peso complessivo di 4 grammi.

Nella mattinata inoltre i Carabinieri della Compagnia di Siracusa congiuntamente al Nucleo Cinofili della Guardia di Finanza, hanno proceduto al controllo di alcuni autobus di linea che effettuano il servizio scuole da e per la città di Siracusa per prevenire e contrastare l’uso e lo spaccio di droghe a bordo dei mezzi di trasporto pubblico, controlli poi approfonditi nei confronti di alcuni studenti, su cui il cane ha fiutato tracce, anche dei giorni passati, di stupefacente e che hanno quindi determinato la necessità di effettuare perquisizioni personali. Fortunatamente non sono state trovate dosi di sostanze stupefacenti nè a bordo degli autobus né agli studenti, segnale questo che fa ben sperare circa i risultati delle varie attività di prevenzione effettuate dai Carabinieri di Siracusa.

Le attività antidroga del Comando Provinciale Carabinieri di Siracusa continueranno con la stessa intensità anche nei prossimi giorni con ulteriori servizi di prevenzione e repressione a bordo degli autobus di linea.

 

 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: