ULTIM'ORA

Siracusa: l’interrogazione di Sorbello sulla determina del Comune per la riparazione degli impianti di climatizzazione del palazzo


SorbelloNews Siracusa: il consigliere comunale Salvo Sorbello ha rivolto un’interrogazione per sapere quali sono i motivi che hanno indotto il Comune ad emanare una determina con cui vengono disposti “interventi urgenti ed indifferibili per la riparazione ed avviamento degli impianti di climatizzazione degli immobili comunali”.

Nell’atto viene affermato testualmente che “in prossimità della prossima stagione invernale è necessario provvedere alla riparazione degli impianti di climatizzazione negli uffici comunali” e che “pervengono da parte di tutti gli uffici comunali richieste per interventi di messa in esercizio dei singoli climatizzatori” e che, si continua a citare testualmente “occorre agire con tempestività in quanto il mancato funzionamento degli impianti potrebbe causare disservizi nei vari uffici” ed ancora “che i lavori dovranno essere eseguiti nel minor tempo possibile per consentire il corretto funzionamento degli uffici”.
Per tali ragioni si procede con l’affidamento diretto dei lavori, anche per evitare non precisati “gravi danni patrimoniali all’Ente Comune” per un importo di quasi 24 mila euro.
Francamente non si comprende come mai si sia arrivati ai primi dicembre per effettuare, con procedura d’urgenza, degli atti che erano ampiamente prevedibili. Da milioni di anni a dicembre comincia l’inverno e quindi non si tratta di un evento imprevisto. Non solo, ma viste le temperature miti di queste settimane, parlare di possibili “disservizi nei vari uffici” per la mancanza del riscaldamento sembra davvero fuori luogo. Piuttosto, perché in molte scuole siracusane gli impianti di riscaldamento sono già da svariati giorni accesi e funzionanti?

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: