ULTIM'ORA

Siracusa, l’Igm Ortigia perde in quel di Trieste rinunciando al sogno della promozione


Ortigia Siracusa TimesNews Siracusa: L’Igm Ortigia perde 11-5 a Trieste e rinuncia così al sogno promozione. In A1 vanno gli alabardati che hanno comandato il match dall’inizio alla fine, meritando la vittoria. Per l’Ortigia arriva il secondo boccone amaro dopo quello ingoiato lo scorso anno ancora in Gara3 contro il Verona.

Niente da dire ai biancoverdi che, oggi forse troppo poco concentrati, hanno comunque disputato un campionato che li ha visti protagonisti. Una squadra che è stata capace di regalare prove esaltanti, frutto di un lavoro certosino di mister Gino Leone e della società che, proprio quest’anno, ha voluto investire tanto sui giovani provenienti dal vivaio.

Proprio il tecnico aretuseo, a fine gara, ha commentato la partita della “Bruno Bianchi”. “Abbiamo perso e l’unica amarezza è legata al risultato, perché dispiace subire questo scarto – ha detto. Ai ragazzi però non posso rimproverare nulla, perché hanno fatto una stagione da incorniciare. Purtroppo sapevamo sin dal principio che avremmo avuto un gap rispetto ad alcune squadre più attrezzate, ma, alla fine, abbiamo dimostrato che con il lavoro e con il cuore si può arrivare lontano. Probabilmente ci serve ancora qualcosa per poter competere alla pari con squadre come il Trieste di oggi, ma sono assolutamente soddisfatto per la stagione – ha concluso Leone.”

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: