ULTIM'ORA

Siracusa. L’Eurialo batte a fatica il Santa Sofia Sortino


formazione eurialo volleyNews Siracusa: Due set e mezzo, il primo e il terzo (e parte del tie-break) dominati. Altri due, il secondo e, soprattutto, il quarto, giocati al di sotto delle proprie possibilità. Seppur soffrendo, l’Eurialo riesce comunque a battere il Santa Sofia Sortino nel recupero del campionato di Prima Divisione femminile, conquistando due punti importanti. Non arriva il bottino pieno, ma la squadra di Moscuzza va comunque applaudita per il carattere e la tempra mostrati nei momenti più difficili della partita contro un avversario mai domo. Le padrone di casa hanno palesato anche stanchezza e affaticamento, considerate le numerose gare ravvicinate disputate, tra cui anche (per buona parte di loro) il trofeo “Picciurro” nel fine settimana.

Parte bene l’Eurialo in un primo set che le locali sono brave a mettere subito in discesa. Il vantaggio iniziale di tre punti si amplia velocemente, diventando prima più 5 (9-4), poi più 9 (20-11), quindi più 12 (23-11) infine più 14. Primo parziale a senso unico, ma il secondo è di tutt’altra fisionomia. Bennardo illude subito le verdeblù, Raccosta firma a muro il primo vantaggio (3-2) ma, sul 4-4, il Santa Sofia mette a segno un parziale di 9-2 che porta le ospiti ad un rassicurante vantaggio. L’Eurialo prova a restare in scia e si avvicina ma, sul 13-15, viene ricacciata indietro. Tuttavia, riesce a pareggiare (21-21) , arrivando ad avere anche la palla del set grazie al 24-23 firmato da Raccosta. Poi due punti consecutivi avversari, due di fila dell’Eurialo, altri due delle ospiti e ancora altri due della squadra di Belvedere ma, sul 28-27, il Santa Sofia ne mette a segno tre di fila e conquista il parziale. L’Eurialo torna in campo più determinata che mai e, in una ventina di minuti scarsi, conquista il terzo set, chiudendo sul 25-13 grazie alle giocate in velocità, ad alcuni muri efficaci e ad una difesa che lascia solo le briciole alle avversarie. La strada verso il successo sembra spianata, ma la luce torna in parte a spegnersi nel quarto set, nel corso del quale le sortinesi costruiscono e mantengono senza troppe difficoltà un vantaggio di 7 punti già dalla parte centrale del parziale.

Al tie-break l’Eurialo torna a giocare ad alti livelli, imponendo la sua forza e staccando le avversarie fino al 14-7. Sul 14-10 un errore in battuta delle ospiti regala la meritata vittoria alle ragazze di coach Moscuzza.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: