ULTIM'ORA

Siracusa: le operazioni di Polizia in città e provincia


polizia

News Siracusa: gli agenti delle Volanti della Questura di Siracusa hanno denunciato in stato di libertà T.A. (classe 1992) e G.S. (classe 1984) entrambi siracusani, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari cui sono sottoposti.

Nella serata di ieri, Agenti delle Volanti della Questura di Siracusa sono intervenuti in Via Gela per una lite tra cittadini extracomunitari. Nell’occorso si apprendeva che due di questi riportavano lievi ferite guaribili in 8 e 10 giorni. Indagini in corso.

Nella mattinata di ieri, un cittadino marocchino (classe 1985) è stato aggredito nei pressi della stazione ferroviaria di Siracusa da quattro individui che lo colpivano al volto con un coltello facendogli riportare una prognosi di 30 giorni. Alla vittima venivano asportati contanti ed un telefono cellulare. Indagini in corso a cura della Squadra Mobile.

News Priolo: nella giornata di ieri, alle ore 23.30, gli agenti delle Volanti della Questura di Siracusa sono intervenuti in Via delle Cave di Priolo Gargallo, per l’incendio, per cause in fase di accertamento, di un’autovettura Hiunday Tucson. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Le indagini sono in corso.

News Pachino: gli agenti del Commissariato di Polizia di Stato di Pachino hanno eseguito un provvedimento di sospensione della licenza di un esercizio commerciale ( per 15 giorni), emesso dal Questore di Siracusa. Il locale era stato segnalato dai Poliziotti del Commissariato quale luogo di ritrovo abituale di alcuni pregiudicati del luogo.

Nella giornata di ieri, gli agenti del commissariato e della Municipale di Pachino, inoltre, hanno conseguito, nell’ambito del progetto “Trinacria” , i seguenti risultati: 33 persone controllate; 30  veicoli controllati; esercizi pubblici controllati; 8 persone sottoposte ad obblighi controllate.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: