ULTIM'ORA
Pubblicità elettorale - Committente Giancarlo Lo manto

Siracusa. Partono le “Domeniche di educazione al gusto” all’Antico Mercato di Ortigia


Siracusa. Partono domani all’Antico Mercato di Ortigia a Siracusa, “Le domeniche dell’educazione al gusto” organizzate dall’assessorato alle Attività produttive del Comune di Siracusa in collaborazione con l’assessorato regionale all’Agricoltura. L’iniziativa, che si svolgerà tutte le domeniche di ottobre, novembre e dicembre, in concomitanza con il Mercato del Contadino, proporrà  un momento di conoscenza ed “educazione al gusto” dei prodotti agricoli e agroalimentari.

“Per una scelta consapevole – commenta Giuseppe Taglia, dirigente dei Servizi allo Sviluppo dell’assessorato regionale all’Agricoltura – bisogna avere contezza sul valore del binomio  -Cibo e salute -. Nell’ambito delle attività di tutela e valorizzazione dei prodotti a denominazione di origine e prodotti tipici – ha ancora detto Giuseppe Taglia – queste giornate hanno l’obiettivo di far conoscere le caratteristiche di ciascun prodotto relativamente alle zone di produzione, stagionalità, analisi organolettica, proprietà salutistiche, riconoscimento dell’origine, disciplinare di produzione, in maniera da poter fornire ai consumatori gli elementi per una scelta consapevole”.

Si comincia domani , apartire dalle ore 9.30, con l’associazione Mangiare bene e non solo, che effettuerà una dimostrazione di preparazione e presentazione di tipologie diverse di estrazione di caffè, tramite Chemex, Syphon, Cold Brew. Alla dimostrazione denominata “Un Insolito caffè? Si grazie”sarà presente il Campione italiano 2016 di latte art Giuseppe Fiorini, che ha rappresentato l’Italia nei campionati mondiali di Shangai (LEGGI QUI). Relatore il professor, Gaetano  Bongiovanni  che sarà affiancato da alcuni alunni dell’istituto alberghiero Federico II di Svevia di Siracusa.

“La programmazione di un ricco calendario di azioni ed iniziative a breve e medio termine, volte alla valorizzazione dei nostri prodotti e dei nostri operatori, sempre in sinergia con enti, associazioni, operatori e mondo scuola – commenta l’assessore alle Attività produttive Silvia Spadaro – sono  la strategia giusta per accrescere la visibilità e le potenzialità delle realtà territoriali. Le Domeniche del Gusto, saranno un momento di animazione e di approfondimento che si unisce ai Mercati del Contadino, per diffondere un consumo consapevole, tra i nostri cittadini ed i turisti, e per scoprire le proprietà benefiche e le peculiarità di una dieta mediterranea che viene   riconosciuta dall’UNESCO, bene protetto nella lista dei patrimoni orali e immateriali dell’umanità”

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: