ULTIM'ORA

Siracusa, lavori allacciamento rete del metano: da domani cambio circolazione in alcune vie cittadine


lavori-strada - siracusatimesNews Siracusa: previsti da domani e fino all’8 luglio i lavori per l’allacciamento alla rete del metano da parte della società Italgas.  Ad esclusione dei mezzi di soccorso, delle Forze dell’Ordine, dei cittadini in emergenza e dei mezzi adibiti alle operazioni di servizio, dalle 7 alle 17 la circolazione veicolare nei giorni e nelle vie sotto indicate, sarà regolamentata:

Da domani al 10 giugno in ronco I ai Bottai, il divieto di transito;

Dal 13 al 15 giugno, in via Vittorio Veneto, 10 metri prima e 10 metri dopo il civico 23, il restringimento della carreggiata e il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati;

Dal 14 al 17 giugno, in piazza San Filippo, il restringimento della carreggiata e il divieto di sosta con rimozione forzata;

Dal 22 al 27 giugno, in via Randazzo, 10 metri prima e 10 metri dopo l’intervento, il restringimento della carreggiata e il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati;

Dal 22 al 24 giugno, in via Carlentini, 10 metri prima e 10 metri dopo l’intervento, il restringimento della carreggiata e il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati;

Dal 27 al 28 giugno, in via Filisto, 10 metri prima e 10 metri dopo il civico 247, il restringimento della carreggiata e il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati;

Dal 28 al 30 giugno, in via Ippolito Nievo, 10 metri prima e 10 metri dopo il civico 20, il restringimento della carreggiata e il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati;

Dal 29 giugno all’1 luglio, in via Filippo Juvara, 10 metri prima e 10 metri dopo il civico 17, il restringimento della carreggiata e il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati;

Dal 4 al 6 luglio in via Costanzo, 10 metri prima e 10 metri dopo il civico 5, il restringimento della carreggiata e il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati;

Dal 6 all’8 luglio, in via Don Luigi Sturzo, 10 metri prima e 10 metri dopo l’intervento, il restringimento della carreggiata e il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: