ULTIM'ORA

Siracusa: l’associazione cittadina “Io Amo Fontane Bianche” per la rinascita della zona balneare


Resized-XKPBJNews Siracusa: la zona balneare “Fontane Bianche” necessita di un nuovo slancio. E’ in corso un processo di rinascita voluto stessi residenti che hanno dato vita all’associazione “Io Amo Fontane Bianche”. L’obiettivo è solo uno: far risplendere quello che un tempo era denominato “il salotto buono dei siracusani”.

Numerose saranno le materie di interesse che costituiranno oggetto del lavoro dell’associazione per rinnovare “Fontane Bianche” che dovrà rappresentare luogo di svago per i siracusani e tappa imperdibile per i turisti che affollano la nostra costa. E’ necessario incrementare il turismo e sponsorizzare l’apporto culturale, ambientale, artistico e sociale del territorio, tramite attività, manifestazioni ed edizioni di pubblicazioni e periodici.

Il direttivo del consorzio dei cittadini si compone di: Raffaele Cacici (presidente), Stefano Burgaretta (vice presidente), Roberta Politi (segretario e tesoriere), Emanuele Bariletti (consigliere), Roberto Bocca (consigliere), Silvia D’Arrigo, (consigliere), Paolo Loffredo( revisore dei conti), Giancarlo Bello (esperto web e grafico), Giuseppe Notaro (esperto randagismo), Salvatore Agrusa (consigliere), Salvatore di Benedetto (revisore contabile)

Proprio il presidente Raffaele Cacici, ritiene che l’iniziativa si sia avviata nel migliore dei modi : “Sono fiducioso, abbiamo costruito un bel gruppo di persone motivate, valide, piene di buona volontà e buoni propositi. Ci aspetta un lavoro lungo e difficile, – aggiunge Cacici – insieme possiamo lavorare per fare bene: Fontane Bianche e chi ci vive meritano di più; vogliamo intraprendere un dialogo costruttivo con l’amministrazione comunale di Siracusa, insieme alla quale troveremo le giuste risposte. Siamo già tanti, contiamo di essere molti di più, questo è solo l’inizio”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: