ULTIM'ORA

Siracusa. L’associazione aretusea “Extramoenia” sarà al Salone Internazionale dell’Archeologia TourismA 2016


Extramoenia Siracusa Times

News Siracusa: l’Associazione culturale siracusana “Extramoenia“, parteciperà al Salone Internazionale dell’Archeologia “TourismA 2016” che si terrà a Firenze e porterà in scena lo spettacolo “Eufronio e la Guerra di Troia. Letture dall’Iliade”.

L’associazione è nota nel settore per portare, dietro l’egida dell’attore-regista Agostino De Angelis, spettacoli teatrali nei luoghi della storia e della memoria, infatti teatri dei loro spettacoli sono stati dalla Giudecca di Siracusa alla Necropoli della Banditaccia, dalla Valle dei Templi di Agrigento al Museo Etrusco di Villa Giulia a Roma, location suggestive ed evocatrici di atmosfere lontane come i siti patrimoni dell’umanità per l’Unesco.

L’Associazione siracusana, presieduta dal giovane attore Marco Scuotto, ringrazia per la straordinaria esperienza il Mastro De Angelis e Piero Pruneti, Direttore della rivista “Archeologia Viva” nonché organizzatore di TourismA.

De Angelis, con l’accompagnamento musicale di Francesco Di Cicco, si esibirà nella performance “Eufronio e la Guerra di Troia. Letture dall’Iliade” tratta dall’ adattamento portato in scena a Settembre dell’anno scorso nell’incantevole Piazza di Cerveteri, patria del Cratere e della Kylix di Eufronio, riportate al Museo Cerite dopo la permanenza al Metropolitan Museum di New York. I personaggi dipinti, tra il plauso del numeroso pubblico, hanno preso vita in quella circostanza e lo rifaranno tra meno di venti giorni nel capoluogo toscano.

La promettente associazione culturale si esibirà giovedì 18 febbraio alle 20.45 nel suggestivo scenario del Salone de’ Cinquecento di Palazzo Vecchio, proprio nella serata inaugurale della manifestazione.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: