ULTIM'ORA

Siracusa: l’Albatro si conferma campione regionale under 16


albatro_under_16  -siracusatimes

News Siracusa: l’Albatro Teamnetwork Siracusa si conferma per il secondo anno consecutivo campione regionale nella categoria under 16 maschile. A Caltanissetta ha battuto in finale il Kelona Palermo con il punteggio di 29-24 (primo tempo 15-8). Partita dominata sin dall’inizio dai ragazzi allenati da Luigi Rudilosso, che si portano subito sul 4-1, incrementando celermente il vantaggio grazie ad una difesa impenetrabile e ad un attacco attento ed efficace. All’intervallo Albatro avanti di 7 reti. Nel secondo tempo il tecnico siracusano gestisce la squadra per contenere la reazione dei palermitani, che non riescono mai ad impensierire gli aretusei. Anzi, sono loro ad esaltarsi, sfruttando soprattutto le ripartenze e raggiungendo 11 gol di margine. Nel finale, lieve e fisiologico calo dell’Albatro, ma la gara non è mai stata in discussione. Poi la festa, con il tecnico Rudilosso, il dirigente Giacomo Corsico e il centinaio abbondante di entusiasti genitori e supporters che hanno seguito la squadra fino al Pala Carelli di Caltanisetta. In semifinale l’Albatro aveva addirittura inflitto uno scarto di 20 reti ai padroni di casa della Vis Nova Caltanisetta, superati 32-12.
“Il successo finale – ha detto il presidente Vito Laudani – premia gli sforzi che la nostra associazione sta dedicando al settore giovanile. Dopo la vittoria dell’Under 16 femminile e il terzo posto della formazione Under12 maschile, esultiamo per i nostri ragazzi classe 2000/2001, che formano l’ossatura della squadra e che già conta Alessio Lo Bello e Umberto Bronzo nel giro della nazionale cosi come le nostre ragazze dell’under 16 femminile Alessia Intagliata e Beatrice Pugliara. Grande merito al tecnico Luigi Rudilosso, che ha lavorato impiegando questi ragazzi anche nel campionato di serie B. Un gruppo compatto, che fa del gioco di squadra la propria forza e che ci fa guardare al futuro con grande fiducia”.
Domenica prossima altro appuntamento importante per le giovanili dell’Albatro. La squadra under 14 maschile del tecnico Lillo Gelo, coadiuvato da Andrea Cuzzupè, sarà impegnata nelle finali regionali nel campo di Petrosino contro il Giovinetto Marsala, il Kelona Palermo e il Mascalucia
Questi i protagonisti del successo della compagine aretusea: Alessio Lo Bello (classe 2000), Umberto Bronzo (2000) Simone Serra (2000), Mattia Cimmino (2000), Luca Mandolfo (2000), Lorenzo Santoro (2001), Matteo Giuffrida (2001), Gabriele Nobile (2000), Nicolò Argentino (2001) Semi e Omar Rakkez (entrambi 2001), Matteo Zito (2002), Joachim Gelo (2002), Gabriele Sortino (2003), Marco Santoro (2005).

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: