ULTIM'ORA

Siracusa, lacrime e musica per Eligia Ardita. La chiesa del Pantheon gremita per il suo compleanno


compleanno eligia ardita siracusa times

News Siracusa: una folla commossa, questo pomeriggio, ha voluto augurare un felice compleanno ad Eligia Ardita la giovane infermiera aretusea, incinta all’ottavo mese, uccisa lo scorso 19 gennaio dal marito.

Avrebbe compiuto 37 anni Eligia. Così la sua famiglia ha voluto festeggiare con una funzione religiosa all’interno della chiesa del Pantheon il suo compleanno. Una chiesa gremita non ė riuscita a contenere la folla che ha voluto presenziare per rendere omaggio ad Eligia e la piccola Giulia.

Mentre fuori dalla chiesa risuonava l’Ave Maria la famiglia Ardita teneva stretta tra le mani una grande foto che ritraeva Eligia e la sua bambina.

Momenti di commozione e silenzio. Momenti dove le lacrime sono riuscite a fare più rumore delle stesse parole. E poi i palloncini liberati in cielo, quel cielo che ha accolto Eligia e Giulia. Quel cielo che la famiglia Ardita fissava come per cercare il sorriso di Eligia.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: