ULTIM'ORA

Siracusa. La trasmissione “Chi l’ha visto?” sul caso di Assunta Marsala


ercole chi l'ha visto siracusa timesNews Siracusa: è stato il collega Ercole Rocchetti, inviato della trasmissione “Chi l’ha visto?”, in onda ieri sera su Rai Tre, a rispolverare il caso “irrisolto” di Assunta Marsala detta Susy, la 27enne siracusana
scomparsa nel 1998 e trovata senza vita circa un mese dopo, il 3 gennaio 1999, dopo che si erano perse le sue tracce.

“Chi l’ha visto?” ha ripercorso la triste storia della Marsala percorrendo i luoghi aretusei fino in contrada Bufalaro, a ridosso di Targia, dove un gruppo di pastori ha rinvenuto diciassette anni fa il cadavere della donna, segnalandolo ai Carabinieri.

Gli indumenti della donna (un golfino di ciniglia di colore beige, il reggiseno e la biancheria intimo), che fu trovata a torso nudo, vennero rinvenuti quattordici mesi dopo.

Il ritrovamento degli abiti, aveva dato nuova linfa alla tesi del pm Angela Pietroiusti, che ha sempre battuto la pista del delitto insieme con i Carabinieri del comando provinciale.

Un caso, quello di Susy, che si chiuse con una sentenza di assoluzione nei confronti del cognato, unico indagato, della giovane siracusana (che negli ultimi periodi viveva nella stessa abitazione di quest’ultimo e della sorella).

Per la sua morte, ad oggi, solo fantasmi ma nessun colpevole.

Per vedere la puntata clicca qui, il servizio dedicato ad Assunta Marsala comincia da 1:28:35.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: