ULTIM'ORA

Siracusa, la scuola “E. Vittorini” celebra la giornata mondiale dell’autismo


News Siracusa: palloncini blu lanciati in aria, al coro della canzone “Volare”. Così gli studenti, dai più grandi ai più piccini, dell’VII Istituto Comprensivo “Elio Vittorini”, hanno voluto celebrare la giornata mondiale sull’autismo, in programma per domani sabato 2 aprile (leggi qui). L’evento, che verrà celebrato con diversi momenti in città, e la piccola manifestazione della “Vittorini” nasce dalla collaborazione con la Federazione italiana autismo (Fia) ed è il frutto di un percorso avviato nelle scorse settimane con l’Associazione nazionale genitori soggetti autistici di Siracusa (Angsa) e con gli istituti comprensivi della città. Punto di riferimento per queste attività è stato l’assessorato alle Politiche scolastiche ed educative, retto dall’assessore Valeria Troia. 

Siamo impegnati – afferma l’assessore Troia – affinché si sviluppi un approccio nuovo e inclusivo nei confronti dei soggetti autistici, ma per farlo bisogna essere sensibilizzati sin da piccoli. La scuola in questo senso deve essere protagonista e può essere di grande aiuto per i ragazzi che vivono una condizione che tende a isolarli. Dell’autismo non si sa molto, ma l’esperienza conferma l’importanza di tutti i percorsi basati sulla socializzazione”.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: