ULTIM'ORA

Siracusa: la scuola “Costanzo” premiata per l’edizione 2015 “Poliziotto un’amico in più”


rsz_roma_2News Siracusa: l’istituto scolastico “Costanzo” vince l’edizione 2015 de Il Poliziotto un amico in più (leggi quì) La cerimonia di premiazione si è tenuta ieri mattina al museo delle Auto della Polizia di Stato. Per l’edizione 2015 il progetto di educazione alla legalità della Polizia di Stato è rivolto a La corretta alimentazione ci fa crescere.

L’edizione di quest’anno ha coinvolto gli alunni della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di 37 città ed è stato realizzato in collaborazione con il Ministero  dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con l’Unicef. Gli studenti hanno prodotto elaborati che sono stati inseriti in tre sezioni concorsuali: “le opere letterarie”, “le arti figurative e tecniche” e “le tecniche multimediali”. La cerimonia è stata presentata da “Amadeus”con la partecipazione ospiti come il Commissario Rex, il suo storico addestratore Massimo Perla e gli attori Massimo Reale e Domenico Fortunato.

rsz_roma_1

Nell’ambito del progetto di educazione alla legalità  e del relativo concorso “La corretta alimentazione ci fa crescere”, la Segreteria del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, ha comunicato che la commissione centrale riunitasi il 16 marzo, ha assegnato il 1° premio nella categoria “arti figurative e tecniche varie”, per la scuola secondaria di 1° grado, al lavoro tridimensionale realizzato dagli alunni delle classi 3^ sez. A – B – C dell’Istituto Comprensivo “G. A. Costanzo” di Siracusa dal titolo “La pentola del cibo sano”, consistente in una scultura composita con allegate citazioni e ricette tipiche in dialetto siciliano, in italiano ed in inglese.

Alla cerimonia hanno preso parte il sig. Questore, il Capo di Gabinetto, dottore Gaspare Calafiore, personale della Questura ed una rappresentanza di studenti accompagnati dal dirigente scolastico, dottoressa Roberta Guzzardi e da tre insegnanti.

 

 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: