ULTIM'ORA

Siracusa. La partita della solidarietà: gli “Angeli della TV” alla stadio De Simone per dare un calcio al bullismo


partita contro il bullismo - siracusatimesNews Siracusa: No al bullismo, Sì alla solidarietà. Un tema delicato quello del bullismo che va affrontato con cautela. Un bullo “esercita” prepotenza su una persona, la vittima che spesso rimane in silenzio, in trappola.  Un fenomeno che è diventato ormai ordinario, ma non deve essere mai sottovalutato. In qualche modo ci si trova coinvolti, anche senza fare nulla, perchè è difficile reagire soprattutto per chi è vittima del bullismo. Reagire sempre, attraverso momenti di riflessione importantissimi, come quello del prossimo 27 maggio a Siracusa. Una giornata di sport, musica, e spettacolo con La Nazionale Italiana Amici “Gli Angeli della TV”. Un esibizione calcistica allo stadio Nicola De Simone “La partità della solidarietà – Un calcio al bullismo”, grazie alla formazione degli angeli della tv, composta dai ragazzi della nota trasmissione di Canale 5, creata nel 2005 dal Dott. Boris Roberti attuale Presidente. Un progetto che nasce per la prima volta un progetto caparbiamente voluto da giovani artisti della tv, con la missione di creare eventi sportivi e di spettacolo per solidarietà e beneficenza. La presenza degli artisti amati sia dalle famiglie oltre che dai ragazzi ha da sempre contribuito al successo degli eventi che contano circa 350 appuntamenti in dodici anni.

L’Associazione “Gli Angeli della TV”  – spiega il dott. Roberti –  per cercare di sensibilizzare i giovani è stata ideatrice e promotrice di un format innovativo con un abbinamento tra “sport & musica” contro il fenomeno del “Bullismo” una piaga molto diffusa nel mondo giovanile e soprattutto scolastica”. 

“Il coinvolgimento – prosegue Roberti – e la partecipazione delle scuole è la formula vincente adatta ad offrire risposte e riflessioni, gli artisti attraverso il loro carisma, sono in grado di trasmettere valori e concetti spesso sopiti tra i coetanei, infatti attraverso la loro comunicazione sono capaci di attecchire laddove non giungono i moniti degli adulti e dei grandiLa violenza verso il prossimo genera il trofeo del nulla senza essersi accorti di aver, come minimo, partecipato”. 

La manifestazione “La Partita della Solidarietà” Un calcio al Bullismo” si svolgerà a Siracusa il 27 maggio 2016 alle ore 1o presso lo Stadio Comunale De Simone con ingresso a pagamento. La Nazionale Amici di Canale 5 sfiderà in una partita di calcio, una delegazione di studenti degli istituti scolastici superiori della Provincia di Siracusa. Alla partita seguirà uno show musicale di intrattenimento denominato “I Migliori Anni con Amici”, durante il quale si esibiranno ballerini e cantanti del famoso programma Amici di Maria De Filippi. 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: