ULTIM'ORA

Siracusa. La Festa della Musica torna in Ortigia


Locandina Siracusa Times (5)News Siracusa: “Sono mesi che ci pensiamo. Facciamo o no la Festa della Musica? E’ una magia, che per realizzarsi richiede tempo, energia, lavoro. Solo su un’idea siamo sicuri, la festa deve tornare in Ortigia”.

Queste le parole lanciate dall’organizzazione dalla pagina Facebook della manifestazione. Nella giornata di ieri, infatti, si è tenuto un primo incontro tra Francesco Italia, vicesindaco di Siracusa, e Tano Rizza responsabile della comunicazione di Festa della Musica. Il tema era proprio quello della location. L’incontro ha avuto esito positivo, e la volontà di svolgere la festa nell’isola è comune. Così, dopo 2 anni, la possibilità di tornare in Ortigia si è fatta reale.

Ora mancano 69 giorni al 21 giugno, data di svolgimento della manifestazione in tutta Europa. La settimana prossima si terrà un altro incontro, questa volta con l’assessorato alla mobilità. Sul tavolo un primo percorso proposto, per studiare la fattibilità dei luoghi che potrebbero coinvolgere questa nuova edizione.

La macchina organizzativa è in via di accensione quindi. Ma gli organizzatori chiedono subito l’aiuto della città, e scrivono “chiunque voglia far parte della V edizione è il benvenuto: associazioni, artisti, professionisti, imprenditori, creativi, partner, sponsor. Perchè la festa è di tutti, sopratutto di chi la fa”.

La Festa della Musica è una manifestazione ormai mondiale, che si svolge contemporaneamente in oltre 200 città d’Europa, e altrettante nel resto del mondo. Siracusa è agganciata al network europeo, coordinato dalla città di Parigi, dal 2012.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: