ULTIM'ORA

Siracusa, la direzione provinciale Pd sfiducia il sindaco Garozzo


Pd Siracusa TimesNews Siracusa: sfiducia al Sindaco Giancarlo Garozzo, parola del Partito Democratico siracusano che ieri sera, con 59 voti su 58, ha approvato una mozione con cui si disconosce l’amministrazione comunale. Le ragioni della “sfiducia” sono legate al mancato coinvolgimento del Pd da parte del sindaco nel rimpasto di giunta nei mesi scorsi (leggi qui).

A nulla è valso il tentativo dei garozziani di difendersi e abbandonare l’aula al momento del voto, tentando di far cadere il numero: mossa che invece si è rivelata un successo per la maggioranza del Pd, compatta più che mai a prendere le mosse dal sindaco e dalla sua squadra. Su 106 votanti, dopo l’abbandono dell’aula dei 47 garozziani, 58 hanno votato sì mentre il vicesegretario Giansiracusa si è astenuto. Oggi, dunque, il Pd siracusano risulta essere composto dai riformisti, dai renziani spaccati in due con l’ala Garozzo e l’altra capeggiata dal suo ex capo di gabinetto Giovanni Cafeo. Infine, l’area Dem con i deputati Marika Cirone Di Marco e Sofia Amoddio.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: