ULTIM'ORA

Siracusa: la città all’avanguardia per la cultura e il turismo accessibile


Sicilia per tutti Siracusa Times

Associazione “Sicilia Turismo per Tutti”

News Siracusa:  “La cultura, con i suoi eventi e con gli spazi in cui essi si manifestano, riveste, nella società contemporanea, un ruolo primario per ogni persona, in relazione al percorso di educazione permanente, al piacere e all’intrattenimento, all’inclusione nella società, proprio perché le manifestazioni della cultura riuniscono diversi e molteplici ambiti di crescita personale, collettiva e sociale“.

Questo è quanto dichiara la presidente dell’associazione “Sicilia Turismo per tutti”, Bernadette Lo Bianco che invita la cittadinanza a partecipare alle numerose iniziative che la città sta offrendo proprio in questo fine settimana indirizzate a tutti senza distinzioni per una cultura e un turismo per tutti.

Proprio ieri alle 19 presso l’Antico Mercato di Ortigia, l’associazione “Slowmotion” ed il fotografo Roberto Zampino hanno presentato la mostra fotografica “people of Syracuse”: per raccontare Siracusa e condividere la passione per la fotografia.

Questa mattina dalle 10 alle 13, sempre presso l’Antico Mercato di Ortigia, l’associazione Slowmotion ha tenuto gratuitamente un workshop sulla fotografia anche per persone con esigenze specifiche. Presente il servizio di interpretariato in LIS per le persone sorde.

Domani, invece, alle ore 10.30, in occasione della XXVI giornata internazionale della guida turistica, il Comune di Siracusa e la Sovrintendenza ai Beni Culturali di Siracusa, in collaborazione con l’associazione Guide Turistiche di Siracusa, organizzeranno visite gratuite del Ginnasio Romano sia per le persone sorde, grazie agli interpreti LIS dell’Ente Nazionale Sordi di Siracusa, sia per le persone cieche ed ipovedenti.

Bernadette Lo Bianco ricorda che nell’ambito dei progetti atti alla diffusione della cultura per Tutti anche il Museo Archeologico Regionale “Paolo Orsi”, la Galleria Regionale “Palazzo Bellomo” e il Museo del Papiro “Corrado Basile” sono luoghi di cultura accessibili e fruibili da parte di tutte le persone con esigenze specifiche.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: