ULTIM'ORA

Siracusa, dopo la bomba riapre l’attività in via Luigi Cadorna. Il commento del titolare: “Grazie a tutti”


ordino paninoteca siracusaNews Siracusa: un sorriso e un pollice alzato verso l’alto. E’ il logo dell’attività di gastronomia “Planet Food Ciritorno” in via Luigi Cadorna. Ma è anche lo spirito positivo del suo titolare Luigi e dei sui familiari che nonostante il locale e il morale distrutti sono riusciti a rialzarsi. La perseveranza di riaprire al più presto e il sostegno dei commercianti della zona ha permesso che, in poche settimane, il locale ritornasse attivo. Era il 16 gennaio, una notte come tutte le altre, quando un boato assordante travolge la zona della Borgata e interrompe il sonno di molti siracusani.  Era il rumore di un ordino rudimentale posto all’ingresso del locale. L’esplosione aveva causato danni alle strutture murarie (leggi qui).

E a distanza di un mese, “Planet Food Ciritorno” riapre. Ieri, orgoglioso, il titolare Luigi ha inserito un posto su facebook: “Mercoledì 1 febbraio, Ore 20,30, la Planet Food Ciritorno, Ri-accende le sue luci colorate e riapre l’attività . Grazie a tutti”. 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: