ULTIM'ORA

Siracusa, la banda dei terreni: la rivincita de “Le Iene” di Italia 1 sull’indagato Coltraro


rsz_1immagineNews Siracusa: la banda dei terreni. Un illecita compravedita di terreni agricoli “rubati” all’insaputa dei loro proprietari e concessi ad un unico acquirente, con un unico atto notarile. E’ stato prima raccontato in un servizio del programma Le Iene di Italia 1, poi un’operazione dei Carabinieri che ha prodotto l’arresto di 11 persone e la sospensione dall’attività notarile per il deputato regionale Gianbattista Coltraro (LEGGI QUI). L’onorevole si è difeso contro le accuse rivoltegli prima dal servizo de Le Iene, adesso però attende i risultati delle indagini.

Conferenze stampa e dichirazioni, accusando l’inviato de Le Iene, Mauro Casciari, e contestando tutta la “falsa” ricostruzione dei fatti. Ma con l’operazione “Terre Emerse”, è Coltrato a essere accusato e  indagato per falso in atto pubblico, nonchè la sopsensione per 10 mesi dall’attività notarile con provvedimento del gip.

Intanto, la trasmissione Mediaset “Le Iene” torna ad occuparsi della vicenda, una sorta di rivalsa contro le accuse di falso e delle denuncie all’inviato Cascairi, proprio lui ritorna nel siracusano a confrontarsi con il notaio augustano, che è anche deputato regionale.

Clicca qui per vedere il servizio integrale trasmesso da Le Iene.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: